slide

Write and tell the story of your Adventure

 placemark

Click here to read AHEAD Adventures Stories

And now tell us your story, go on Ahead Platform and download the APP

Eventi

LA METODOLOGIA

Dalla narrazione di storie allo sviluppo di storie digitali dei cittadini senior!
Il termine Digital storytelling (DS) si riferisce ad un insieme piuttosto ampio e vario di pratiche. Sostanzialmente, il DS utilizza dei programmi facilmente reperibili ed utilizzabili per produrre storie in formato digitale, ovvero narrazioni che includano voce, testo, immagini, video, suono e musica. La tecnica è stata sviluppata in modo particolare per progetti autobiografici (in particolare grazie al contributo del Centre for Digital Storytelling, in California), ed estesa successivamente anche a progetti sociali e all'ambito della cooperazione allo sviluppo (l'associazione seed ha un'esperienza rilevante in questo campo).

Proporre il DS ai senior promuove l'invecchiamento attivo poiché:
→ stimola la memoria
→ sviluppa la capacità di scrivere, leggere, selezionare immagini, ecc.
→ accresce le competenze tecnologiche
→ offre nuovi canali di comunicazione

Inoltre, utilizzare il DS per la produzione di storie di viaggio
→ incoraggia la mobilità e la socializzazione.

La sfida tecnologica
La sfida del progetto consiste nel diminuire il divario tecnologico esistente tra le generazioni, aiutando i senior ad utilizzare i mezzi di comunicazione e di condivisione, cosi come i vari strumenti ed i programmi. È perciò necessario non solo accrescere le competenze dei senior, ma anche renderle rilevanti per creare canali di comunicazione con le giovani generazioni, che possiedono più familiarità con i diversi tipi di tecnologie disponibili.

 

 

 

Log in to AHEAD professional community

 piattaforma-professionale

Share your experiences

share
 


EU flag LLP IT-01



Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L'autore è il solo responsabile di questa comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.